DarkHotel, sarebbe questo l’APT sudcoreano che si cela dietro la campagna basata sullo sfruttamento di una vulnerabilità 0-day di Internet Explorer, corretta nell’ultimo bollettino di sicurezza di maggio di Microsoft. Sarebbero almeno 5 le famiglie di botnet che si...

leggi tutto